PALAZZO DONN’ANNA

Palazzo Donn’Anna venne costruito attorno al 1630 per volere di donna Anna Carafa, consorte del viceré duca di Medina de las Torres. Opera di Cosimo Fanzago il progetto, che prevedeva due ingressi uno sul mare ed uno da una strada lungo costa di Posillipo non fu mai completato per la prematura morte di donn’Anna durante la rivolta di Masaniello e la fuga vicerè a Madrid nel 1648. Ed il bellissimo palazzo è rimasto incompiuto ma pieno di fascino confuso fra i resti delle ville romane e gli anfratti delle grotte di Posillipo…

PRENOTAZIONI OBBLIGATORIE
CONTRIBUTO 13 EURO A PERSONA

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi