Home » Eventi in Città » Zona gialla rafforzata in Campania: cosa si può fare e cosa no

Zona gialla rafforzata in Campania: cosa si può fare e cosa no

Zona gialla rafforzata in Campania: cosa si può fare e cosa no
„iaprono bar e ristoranti con servizio al tavolo dopo tanto tempo in Campania (fino alle 18.00, poi solamente asporto e consegna a domicilio). E’ l’effetto della zona gialla valida in Campania per il 7 e l’8 gennaio. Non è arrivata questa volta alcuna misura restrittiva da parte del Governatore della Campania De Luca, come accaduto invece prima delle feste natalizie con non poche polemiche. Soddisfatti i titolari e lavoratori delle attività commerciali riaperte, anche se dal 9 si torna alla zona arancione. Alcuni bar hanno riaperto oggi dopo lungo tempi, come la caffettiera. Ancora chiuso il gambrinus. Da parte della gente voglia di normalità: fin dai primi momenti dell’apertura gente seduta ai tavolini.“

Zona gialla rafforzata in Campania: cosa si può fare e cosa no

Programma zone

In sintesi

5-6 gennaio: ZONA ROSSA

7-8 gennaio: ZONA GIALLA – aperti bar e ristoranti. fino alle 18, dopo tale orario solo asporto e consegna a domicilio.

9-10 gennaio: ZONA ARANCIONE – bar e ristoranti possono effettuare solo asporto e domicilio.

Dall’11 gennaio si ritornerà con la suddivisione in fasce in base ai monitoraggi previsti per il giorno 08.01.2021.

fonte:apolitoday
 
Print Friendly, PDF & Email

admin

Avatar

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: