mercoledì , 26 Gennaio 2022

UN VIZIETTO NAPOLETANO AL TEATRO AUGUSTEO

dal 21 al 30 gennaio 2022 –

UN VIZIETTO NAPOLETANO

GIANFRANCO GALLO in

UN VIZIETTO NAPOLETANO

Siamo nell’anno del Giubileo, la Politica gestisce fondi per ristrutturazioni di strade e palazzi da inserire per i “percorsi “ da offrire ai pellegrini. “Butterfly” è un artista omosessuale che col suo compagno Antoine è proprietario del locale “Banana Blu” , storica casa del teatro en travesti napoletano nella zona del porto. Purtroppo l’impresa non va più bene, tutto è invecchiato come la stessa “Butterfly” e i quattro travestiti del corpo di ballo, soprattutto il locale è in cattive condizioni e andrebbe messo a posto. Aristide è uno strano personaggio che frequenta il locale di nascosto, una specie di gay “non dichiarato” che per misteriose questioni personali deve mantenere in pubblico la fama di etero. Il motivo in realtà è che suo fratello è un politico di destra, acerrimo nemico di tutto ciò che rappresenta il “diverso” e che lui ha bisogno dei suoi soldi. Aristide si è anche scelto una ragazza da sposare per copertura. Improvvisamente al Banana Blu si presenta una giovane dai modi spicci che cerca suo padre, mai conosciuto. Ora la madre, in carcere le ha finalmente detto nome e cognome del suo genitore, lo stesso nome e cognome di Butterfly, Andrea Michelini……..