giovedì , 30 Giugno 2022

ALESSIA MOIO CANTA LEOPARDI

Dall’incontro di tre studiosi della cultura napoletana è nato un tentativo appassionante, cioè l’elaborazione del canto ” A se stesso” di Giacomo Leopardi, trascritto in lingua napoletana e musicato da Ciro Ridolfini su orchestrazione archi e pianoforte del M° Giancarlo Vorzitelli i quali hanno affidato l’interpretazione in forma di canzone dell’opera del grande filosofo e scrittore della letteratura Ottocentesca ad Alessia Moio.

La Poesia/cantata, è “Canto a se stesso, la lirica scritta nel 1833 per Fanny Targioni Tozzetti.

Un drammatico soliloquio musicato e tradotto in lingua napoletana dal Poeta Ciro Ridolfini.

“Core mio stanco”, è questo il titolo del brano Leopardiano “tradotto” che è  su  tutti gli store online su etichetta della “Sud in Sound “ dal 23 maggio 2022 e disponibile sui canali social dell’artista in forma video.

Vi proponiamo all’ascolto questo brano considerata l’importanza del tema la Moio ha ritenuto opportuno offrire questo studio perchè  veicola meglio il pensiero di un poeta.

Oggi stiamo affrontando purtroppo una crisi culturale e stimo  sia necessario anche un piccolo apporto per salvare la cultura.