mercoledì , 28 Settembre 2022

Tornano le Giornate Europee del Patrimonio: gli appuntamenti a Napoli

Sabato 24 e domenica 25 settembre, tornano le GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa promossa dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea.

Nelle due giornate, visite guidate, aperture straordinarie, iniziative digitali saranno organizzate nei musei e nei luoghi della cultura statali e non, seguendo il tema “Patrimonio culturale sostenibile: un’eredità per il futuro”. Inoltre, sabato sera sono previste aperture straordinarie dei musei statali con ingresso al costo simbolico di 1 euro (escluse le gratuità previste per legge).

Gli appuntamenti delle GEP 2022 sono costantemente aggiornati sul sito del MiC (eventi diurni e aperture serali). Saranno inoltre pubblicati sul sito europeo degli European Heritage Days e sui canali istituzionali dei singoli musei.

Tanti i musei e i siti culturali che aderiscono all’iniziativa anche a Napoli e dintorni, tra i quali il Museo e Real Bosco di Capodimonte dove sono in programma, oltre all’apertura serale di sabato al costo simbolico di un euro, anche delle speciali visite-laboratorio per tutto il weekend [INFO QUI]; il Palazzo Reale di Napoli – con l’apertura serale straordinaria ed altri eventi speciali – [INFO QUI], Il Museo Madre [INFO QUI]  e i Parchi Archeologici di Pompei ed Ercolano.

Inoltre, a Castel dell’Ovo sono in programma speciali visite guidate gratuite [INFO QUI] e Il Museo Anatomico aprirà al pubblico – su prenotazione – in via straordinaria per tutto il weekend [INFO QUI];

È possibile seguire l’iniziativa anche sui canali social di museitaliani e EHDays. Gli hashtag ufficiali per seguire la manifestazione sono: #GEP2022 #EuropeanHeritageDays #museitaliani

fonte:napolitoday