Da non perdere
Home / Rubriche / La cucina di Rituccia / TAGLIATELLE PAGLIA E FIENO CON VONGOLE E ASPARAGI

TAGLIATELLE PAGLIA E FIENO CON VONGOLE E ASPARAGI

Piatto ricco che impreziosisce le primizie della bella stagione.

Colorate, fresche e saporite, sapevate che bastano solo 20 minuti per preparare delle golose tagliatelle con vongole e asparagi?

La ricetta per prepararli è caratterizzata dall’inconfondibile sapore delle vongole veraci, dagli asparagi freschi (se li trovate selvatici è meglio) e dai ciuffetti di menta a colorare e dar sapore al tutto.

Si tratta di un piatto fresco, ma adatto a tutte le stagioni perché molto saporito e perfetto per deliziare ogni tipo di palato.

Per scoprire come prepararlo in maniera semplice a casa, seguite tutti i passaggi della nostra ricetta.

Tempi di preparazione del risotto con fagioli e cotenna

Ingredienti

500 gr pasta al’uovo paglia e fieno

1 Kg vongole (o lupini se preferite)

400 gr asparagi freschi

1 scalogno

olio d’oliva extra vegine (4 cucchiai)

sale

pepe q.b.

vino bianco (1 bicchiere da tavola)

ciuffetti di menta

  1. Mondate e tagliate gli asparagi a pezzi (circa 1.5 cm).
  2. In una padella (wok) soffriggete lo scalogno e gli asparagi, salate, pepeate, dopo un paio di minuti aggiungete mezzo bicchiere d’acqua e parte del vino. Lasciate cuocere a fuoco medio. Dopo 6/7 minuti, aggiungete le vongole precedentemente sciacquate ed il vino rimanente.
  3. Preparare una pentola con acqua fredda con sale quanto basta e immergervi la pasta.
  4. Lasciate che le vongole si aprano e tirate il sugo a fuoco medio. Quando tutti i frutti di mare saranno aperti ed il sugo avrà raggiunto la giusta consistenza, togliete dal fuoco.
  5. Quando l’ acqua bolle, versate la pasta.
  6. Lasciate cuocere la pasta in acqua salata per 3 minuti, scolate e unite al sugo. Ultimate la cottura della pasta nel wok spadellando.
  7. Raggiunto il tempo di cottura della pasta, il piatto è pronto per essere servito.
  8. Se piace, dopo l’impiattamento potete spolverare il tutto con un po’ di pepe e guarnire con foglioline di menta!
Print Friendly, PDF & Email

Segreteria

Avatar

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

LE RICETTE DELLA TRADIZIONE: POLPO ALL’ISCHITANA

In questa nuova ricetta il polpo è preparato all’ischitana, cioè in un ...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: