Da non perdere
Home / Eventi in Città / CONCERTI : NUOVA ORCHESTRA SCARLATTI

CONCERTI : NUOVA ORCHESTRA SCARLATTI

Locandina_Musica al Centro Antico_web

La Nuova Orchestra Scarlatti nasce a seguito dello scioglimento dell’Orchestra Scarlatti RAI, debuttando il 21 marzo 1993 all’Auditorium RAI di Napoli con un concerto diretto da John Neschling, trasmesso sia da Radiotre che in televisione da RAITRE.

A partire dal 1994 la N.O.S. è presente a Napoli e in Campania con un’attività articolata in stagioni concertistiche, appuntamenti e rassegne periodiche (dalle Primavere agli Autunni musicali, dal Festival Barocco e … al Concerto di Capodanno) che hanno consolidato il loro successo negli anni, allargando la propria platea ben oltre i tradizionali confini del pubblico del genere classico. Ciò grazie a formule innovative di programma che, attraverso calibrati abbinamenti, conciliano qualità e piacevolezza delle proposte.

Una delle vocazioni di fondo della NOS è stata la ricerca e la elaborazione di forme innovative di avvicinamento dei giovani alla musica, che si è concretizzata in cicli di incontri espressamente concepiti per gli allievi delle scuole di ogni ordine e grado, dal taglio fortemente ‘interattivo’: appuntamenti che fino a ora hanno ottenuto il vivo e crescente consenso di più di 100.000 fra ragazze e ragazzi (con i loro insegnanti) di Napoli, della Campania e non solo; realizzati in importanti location quali, ad esempio, l’Auditorium di Santa Cecilia di Roma, l’Auditorium della Rai di Napoli, l’Arena Flegrea (6.000 giovani in occasione della Festa Europea della Musica).

Parallelamente l’Orchestra ha tenuto numerosi concerti in Italia e all’estero (Roma, Belgrado, Ginevra, Lussemburgo, Berlino, San Pietroburgo, Beirut, Mosca, ecc.).

Si è particolarmente  impegnata nel valorizzare in Italia e nel mondo il patrimonio della scuola musicale napoletana. Ricordiamo l’allestimento dell’opera Nina ossia la pazza per amore di Paisiello (Leuciana Festival), la prima esecuzione moderna della cantata di Domenico Cimarosa Il trionfo della fede, in collaborazione con Roberto De Simone nel marzo 1999, il Concerto per Caterina II di Russia, tenutosi il 15 ottobre 2003 presso il Teatro di Corte dell’Ermitage a San Pietroburgo, con un programma di musiche del ‘700 napoletano sempre curato dal M.° De Simone, una tournée in Libano nel giugno 2004 e, nel luglio dello stesso anno,  la partecipazione all’allestimento del  Ratto dal Serraglio di Mozart, con la regia di De Simone e la direzione di Leopold Hager, presso Villa Favorita ad Ercolano.

L’Orchestra è stata ospite di varie edizioni del Festival di Ravello, a partire dai due Concerti all’alba del 2007 e 2008 e poi con originali programmi sinfonici come quelli dedicati alle musiche di Nino Rota (Enchantment – giugno 2012, con Fabrizio Bosso, tromba solista), Lucio Dalla (Variazioni su Dalla – giugno 2013) e di Pino Daniele (‘O mare – giugno 2015).

L’Orchestra ha intessuto collaborazioni con Roberto De Simone e con altri musicisti del calibro di Krzysztof Penderecki, Aldo Ciccolini, Lu Jia, Leopold Hager, Yoram David, Yves Abel, Laura De Fusco, Roberto Cominati, José Carreras. Ha eseguito prime esecuzioni assolute di Ivan Vàndor, Giacomo Manzoni, Ennio Morricone, e realizzato escursioni oltre i confini del classico con artisti quali Lucio Dalla, Edoardo Bennato, Franco Battiato, Goran Bregovic, Dionne Warwick, Noa, Andrea Bocelli ecc.

Tra i più rilevanti impegni in campo internazionale ricordiamo i due Concerti per la Pace a Gerusalemme e a Ramallah, e i concerti a Tianjin (Great Hall of People) e Pechino (Concert Hall della Città proibita) per l’inaugurazione dell’anno Italia-Cina, sotto l’egida della Fondazione del Teatro di San Carlo di Napoli, appuntamento ripreso e trasmesso dalla CCTV cinese.  Ha inciso per la NHK giapponese, la Nuova Era, la Stradivarius, e registrato numerosi concerti per la RAI.

A partire dall’autunno 2006 la Nuova Orchestra Scarlatti svolge la sua attività concertistica in varie prestigiose location partenopee, tra le quali l’Auditorium ‘D. Scarlatti’ della RAI, il Museo Diocesano di Napoli, la Basilica di San Giovanni Maggiore, il Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare.

La Nuova Orchestra Scarlatti a partire dall’autunno 2014, ha promosso la formazione di altre tre orchestre – la Scarlatti Junior, aperta a ragazze e ragazzi tra gli 11 e i 18 anni, la Scarlatti Young, per giovani strumentisti di età compresa fra i 18 e i 28 anni, e la Scarlatti per Tutti, orchestra amatoriale che accoglie persone di ogni età ed estrazione, accomunate dal puro piacere di far musica insieme; ha così dato vita a una vera e propria Comunità musicale che collega fra loro quattro Orchestre e coinvolge tutti, a 360 gradi: musicisti professionisti, giovanissimi, giovani, dilettanti di tutte le età.

Fondatore e attuale direttore artistico della Nuova Orchestra Scarlatti è il M.° Gaetano Russo.

Print Friendly, PDF & Email

admin

Avatar

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

x

Check Also

Il Teatro del Plebiscito a Napoli: 24 eventi gratis in piazza per l’estate

In occasione della quarantunesima edizione della rassegna Estate a Napoli tanti sono gli eventi ...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: