Le Finalità

  • Promuovere manifestazioni e attività di carattere culturale, formativa, sociale, turistico, sportivo, di volontariato e più in genere di tutte quelle che permettano un salutare e proficuo impiego del tempo libero dei propri associati.
  • Seguire e coordinare lo sviluppo e la crescita delle tematiche di ordine culturale, sociale e ricreativo.
  • Assicurare, ai soci aderenti, una informazione tempestiva e completa su tutto quanto concerne le attività e le finalità del tempo libero e sociali, nonché sulle facilitazioni ed i vantaggi dell’adesione al C.R.A.L.
  • Programmare annualmente le manifestazioni, le attività, i corsi di formazione, gli incontri, i convegni e le assemblee generali ordinarie. L’Associazione per il raggiungimento dei propri scopi si avvale in modo determinante e prevalente delle prestazioni volontarie e gratuite dei propri aderenti.

Per il raggiungimento dei propri scopi l’associazione potrà utilizzare:

a) mezzi finanziari derivanti da contributi associativi, da oblazioni private e da eventuali contributi pubblici;
b) eventuali redditi patrimoniali propri;
c) avanzi di gestione a fronte di attività permanenti e/o occasionali;
d) eventuali donazioni ed eredità;
e) contributi dello Stato, delle Regioni, di Enti Locali o Istituzioni Pubbliche, anche finalizzate al sostegno di specifici e documentati programmi realizzati nell’ambito dei fini statutari;
f) entrate derivanti da prestazioni di servizi convenzionati;
g) proventi dalla cessione di beni e servizi agli associati e a terzi, anche attraverso lo svolgimento di attività economiche di natura commerciale, artigianale o agricola, svolte in maniera ausiliaria e sussidiaria e comunque finalizzate al raggiungimento degli obiettivi istituzionali;
h) erogazioni liberali degli associati e dei terzi;
i) entrate derivanti da iniziative promozionali finalizzate al proprio finanziamento, quali feste e sottoscrizioni anche a premi;
l) altre entrate compatibili con le finalità sociali dell’Associazionismo di Promozione Sociale.