giovedì , 2 Dicembre 2021

Mostra – TUTANKHAMON: colui che regna per l’ETERNITA’ NON CI SARANNO ALTRE DATE

egitto photoDOMENICA 7 NOVEMBRE ore 10,45

Mostra – TUTANKHAMON:  colui che regna per l’ETERNITA’

Presentata con successo negli Stati Uniti, in Centro America, in America del Sud oltre che in varie capitali europee, l’esposizione, in viaggio per due anni nelle principali città italiane, arriva da Firenze a Napoli, nel Castel dell’Ovo. Un’esperienza che grazie  ai reperti originali ed alle fedeli riproduzioni provenienti dal Cairo messi a disposizione da alcuni Musei, rivelerà tutti i segreti della Tomba di Tutankhamon facendone conoscere i tesori incredibili destinati ad accompagnare il giovane faraone nel suo ultimo viaggio. Unico esempio di sepoltura regale con corredo ritrovata intatta, la tomba di Tutankhamon, scoperta il 4 novembre del 1922 da Howard Carter, è la sola a permetterci di sapere come venisse seppellito un faraone e con quale tipo di corredo. A consentirne la ricostruzione in mostra, oltre ai vasi canopi, la statua di Anubis, con la funzione di proteggere la camera del tesoro; il trono d’oro e la meravigliosa maschera aurea che proteggeva il volto e le spalle della mummia. In esposizione anche reperti assolutamente inediti, come il sarcofago ligneo dipinto di Padihorpakhered.

Di seguito l’itinerario:

– Storia di TutanKhamon;

– il Tesoro nascosto e la scoperta archeologica;

–  la sala del tesoro e sepolcrale;

– la maledizione del faraone;

– il Trono d’oro, la statua di Anubis;

– i protettori e i vasi Canopi;

– la maschera aurea eil sarcofago ligneo;

– i segreti e i misteri di colui che regna per l’eternità.

Prenotazione obbligatoria. Numero chiuso.

L’appuntamento è  all’ingresso del Castel dell’Ovo (ESTERNO) ingresso PORTA sul pontile prima del portone di ingresso

ore 10,45;

Il contributo è di 18 euro a persona comprensivo di guida + wispher (radioline) + MOSTRA (non è inclusa la  sezione virtuale con ticket a parte)

Per info e prenotazioni contattare la segreteria – Cell. 375 666 0331 

Evento in collaborazione con Associazione Oltre i Resti