giovedì , 30 Giugno 2022

POMPEI tra domus, ville e foro 

 

DOMENICA 19 GIUGNO ore 10,45 – POMPEI tra domus, ville e foro 

I ticket possono essere acquistati al momento in loco.

Pompei: l’antica città risorta dalle proprie macerie, è ancora tutt’oggi da scoprire. Dalle origini al fatidico 79 d.C. con l’Eruzione del Vesuvio che la seppellì: si visiteranno le meravigliose domus, palestre, macellum, teatri, stradine e botteghe che furono riportate alla luce nel 1748 per volere di re Carlo di Borbone. La visita sarà dedicata ai luoghi ludici e a quelli legati agli aspetti quotidiani della vita dei cittadini: domus, palestra, mercato, anfiteatro, case-albergo, lupanari, macellum, terme, botteghe e fulloniche; nel secondo percorso invece la visita seguirà come filo conduttore l’aspetto religioso: sacelli e basiliche, templi, necropoli, santuari e lari, ville e domus, foro, edifici amministrativi.

Il tour comprende: Porta ESEDRA Marina INFERIORE 

– storia ed origini di Pompei;

– Quadriportico dei Teatri o Caserma dei Gladiatori;

– Teatro Grande e Teatro Piccolo – Odeion;

– Via dell’Abbondanza con Terme Stabiane;

– Lupanare;

– Foro Grande e Santuario di Apollo;

– Mensa Ponderaria;

– Archi Onorari e Tempio di Giove;

– Mosaico del Cave Canem e Thermopolium;

– Domus del Fauno;

– THERMOPOLIUM della Volpe e del Gallo (SE APERTO);

– Domus di Leda e il Cigno (da pochi anni scoperta);

– Casa degli Amorini Dorati;

– Corridoio del Foyer con scritte e disegni.

Prenotazione obbligatoria. Gruppo max 30 partecipanti. Dura 2 ore e 30 minuti.

L’appuntamento è all’ingresso di Scavi di Pompei Esterno all’ ENTRATA Piazza Esedra (Marina Inferiore) di fianco all’Hotel Vittoria,

alle ore 10,45

il contributo per la visita guidata è di 9 euro a partecipante compresa la whisper/radiolina, mentre il ticket d’ingresso potrà essere acquistato alla biglietteria della struttura anticipandosi un po’ sull’orario di incontro.

Per chi verrà con la Circumvesuviana scendere a Pompei Scavi ed uscire, percorrendo la discesa in piena piazza Esedra. Per chi arriva in auto può parcheggiare al Camping Spartacus (economico).

Per info e prenotazioni contattare la segreteria