venerdì , 1 Marzo 2024

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, l’associazione Foqus – Fondazione Quartieri Spagnoli onlus ospita l’evento multidisciplinare F.I.E RE. Figlie Indomite e Resistenti. Questo evento riunisce arte, musica, socialità, laboratori di educazione creativa, performance e incontri dedicati alla condizione femminile.

L’evento punta l’attenzione sui talenti e le capacità femminili attraverso il contributo di artiste, dj, fotografe e performer, nonché di rappresentanti delle istituzioni e di associazioni che lavorano sui temi della violenza di genere. Saranno presenti anche esperti di imprenditoria, empowerment, comunicazione e partecipazione attiva alla vita politica.

F.I.E RE. è l’acronimo di Figlie Indomite e Resistenti. Questo nome sottolinea il fatto che le donne sono figlie della Madre Terra e quindi indissolubilmente legate alla sorte del nostro pianeta, minacciato dall’antropizzazione feroce del sistema capitalista. Le donne si oppongono al patriarcato e alla violenza strutturale che esso genera. Sono anche resilienti, in quanto riescono a fiorire nonostante le difficoltà e desiderano opporsi al sistema patriarcale. La scomparsa definitiva di questo sistema potrà essere ottenuta solo attraverso un impegno collettivo e condiviso.

Il team di lavoro che ha organizzato l’evento è interamente composto da donne e reclama la partecipazione attiva alla vita sociale, la valorizzazione del talento e la riappropriazione delle storie delle donne. F.I.E RE. è quindi anche e soprattutto l’orgoglio di essere se stesse e di mostrarsi in ciò che si sa fare meglio.

L’evento si sviluppa lungo tutto il pomeriggio del 25 novembre con il talk “La città e la nuova narrazione del sentire femminile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ciao, Scrivici