mercoledì , 24 Aprile 2024

Il teatro con DON ANSELMO TARTAGLIA ed un prologo con la canzone umoristica napoletana.

La maschera di Don Anselmo Tartaglia riproposta in un atto unico fedele alla tradizione teatrale del mitico teatro San Carlino. L’improbabile avvocato si presenta a casa della nobile  Donna Luisella per discutere i capitoli matrimonali dei loro rampolli, Feliciello e Gelsomina . La maschera di don Anselmio Tartaglia, viene  creata nel 1630 da un certo Beltrame ma con  Agostino Fiorilli nella seconda metà del Seicento, Tartaglia fu popolarissimo a Napoli, questo  anche grazie all’interpretazione di Carlo Merlino. Tra gli attori che hanno reso celebre la maschera di Tartaglia vanno ricordati :
Giuseppe Marangelli, che ha lavorato al San Carlino con Antonio Petito e Giuseppe Pica, papa di Tina che fu il grande interprete della maschera agli inizi del XX secolo,  maestro di Pasquale Esposito, ultimo grande prosecutore della maschera.
 
La farsa  sara’ preceduta da un prologo musicale per chitarra e voce dedicato al rapporto di coppia riletto attraverso alcune celeberrime canzoni umoristiche della tradizione napoletana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.