sabato , 15 Giugno 2024

Riapre la chiesa dei Girolamini

La Chiesa dei Girolamini, dopo anni di chiusura, ha finalmente riaperto le sue porte al pubblico, permettendo a tutti di ammirare la sua bellezza e il suo patrimonio artistico e culturale.

Il Complesso monumentale dei Girolamini ha subito dei lunghi e complessi lavori di restauro che hanno riportato alla luce la magnificenza di questa chiesa barocca napoletana. Inaugurata nel 1658, la chiesa si estende su oltre 68 metri di lunghezza e 28 metri di larghezza.

La chiesa, dedicata a San Filippo Neri, fu edificata dai padri oratoriani che giunsero a Napoli nel 1586. Il complesso comprende anche la Biblioteca dei Girolamini, la più antica di Napoli, che conserva opere di autori come Giambattista Vico e Benedetto Croce.

Oltre alla chiesa e alla biblioteca, nel complesso si trovano anche vari chiostri e una quadreria, tutti luoghi di straordinaria bellezza e di grande pregio artistico.

La riapertura della Chiesa dei Girolamini rappresenta un importante evento per la città di Napoli, che vede risplendere nuovamente una delle sue più preziose testimonianze storiche e artistiche. Un luogo da non perdere per chiunque voglia immergersi nella storia e nell’arte di questa affascinante città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.